Il mio Nirvana

by KamchatKa!

supported by
subscribers:
/
  • Includes unlimited streaming via the free Bandcamp app, plus high-quality download in MP3, FLAC and more.

     €5 EUR

     

  • Un album che assomiglia a mille ruggiti di sogni esaltanti, caratterizzato da un suono corposo, denso di infinite follie notturne, di malinconie metropolitane e di nostalgie bucoliche

    Includes unlimited streaming of Il mio Nirvana via the free Bandcamp app, plus high-quality download in MP3, FLAC and more.
    ships out within 7 days
    edition of 500 

     €10 EUR

     

1.
(free) 03:56
2.
3.
04:42
4.
5.
6.
03:49
7.
06:40
8.
9.

about

Un album che assomiglia a mille ruggiti di sogni esaltanti, caratterizzato da un suono corposo, denso di infinite follie notturne, di malinconie metropolitane e di nostalgie bucoliche.

credits

released 07 October 2011

tags

license

all rights reserved

feeds

feeds for this album, this artist

about

KamchatKa! Roma, Italy

I KamchatKa! amano gli anni '90, le buone vibrazioni e credono nella musica onesta.
-----------------------------------------------------------------------
KamchatKa! loves 90', good vibes and believes in honest music.

shows

contact / help

Contact KamchatKa!

Download help

Shipping and returns

Track Name: Il mio Nirvana
Sogno il mio nirvana
dove scorre un fiume verde
le cui rive sono dolce
miele di fango

C’è un giardino del suono
dove si riunisce la
Gioventù Sonica
gioventù sonica

Alice in catene grida:
“Madre, Amore, Ossa”

Dal marciapiede si erge
il tempio del cane
ed esce un dinosauro
piccolo così

Tra gli alberi urlanti
c’è nonna Pearl che fa
la marmellata rosa
con l’aiuto dei folletti
Track Name: L'ultimo incanto
Oggi mi addormenterò su di te senza più preoccupazioni, amore
Sento che se tu lo vuoi, tutto ciò può rispondere alle mie illusioni

Dimmi che senza di me tu non puoi realizzare più i tuoi desideri
Dimmi che non pensi più alla realtà che è nemica delle tue emozioni

So che tu mi vuoi per te
Io so che tu mi vuoi per te

Oggi tutte le bugie su di noi svaniranno insieme alle paure
Sento che l’oscurità andrà via, viaggeremo verso l’infinito.

Io e te.
Track Name: Piup
Se è vero che l’universo è senza età,
viaggiare tra le sue note libere
Sarebbe come dipingere noi due
comete che non si fermeranno mai
Più.

Si accorge della mia vita la follia,
la spinge dentro ai ricordi tiepidi,
colora le differenze tra di noi,
risplende della tua luce timida.
Tu.
Track Name: Addio miei falsi dei
Sogno le mie paure
E poi di colpo mi sveglio scosso

Cresce il rimpianto nei miei pensieri
Toglie il colore alla mia vita

Mi scorderò di quei momenti inutili
Saluterò per sempre l’avida realtà
Sorriderò nel ricordare i tempi bui
Me ne andrò dove non mi troveranno mai

Vedo vile illusione
Che si riposa nel mio destino

Cerco risposte tra i miei lamenti:
Dimenticare prima di andare.

Muoio, muoio

Veloce vado via, veloce vado via
Track Name: Alla continua ricerca di un equilibrio
Non riesco a credere più a niente
Mi sono esposto inutilmente
Forse era meglio darmi torto

Ho detto al mondo che era amore
Quando incontrato Te, Rumore
Ma forse eri un’illusione
Perchè mi chiudo e non ho voce?

Perchè, perchè ho chiesto scusa e non aiuto?
Perchè, perchè oggi mi sento un po’ deluso?

Mi chiedo come possa fare
A dimostrare di sapere
Che una bugia può rincuorare

Ma non è certo la risposta
A questa doppia confusione
Perchè parole come Noia e Libertà vanno d’accordo?
Track Name: Strega
Conosco solo la città in tutta la sua avidità,
una strega che urla.

Conosco solo la mia età, quella che dicono che ho
Fare una scelta è così semplice, ma dirmelo, dirmelo.

Ho creduto a quei racconti di avventure combattute
La paura sopraggiunge ad una guerra che non sento mia.

Non ti conosco neanche un po’, ma so che avrei voluto farlo
E dirlo ai miei figli.

Sparare alle spalle di un uomo già morto.
Siamo figli della stessa dignità.
Siamo figli della stessa verità.
Track Name: Weiss
Non chiedermi perchè
Poi l’abitudine
Sa di noi.

Non farmi male
Se il desiderio
Non c’è più

E poi sei tu che mi vuoi fragile
E poi sei tu che mi vuoi fragile


Mai senza la poesia
Mi hai sempre detto tu.
Dove andrò?
Track Name: Un'altra vittima
Sento
distintamente
trapana
nella mia testa

Sangue
c'è solo sangue
nei miei pensieri
cadaverici

Ti avventi con furia su di me
che dormo e rimango impassibile

Sogni
irrealizzabili
spesso sfociano
in tragedia

Piangi
che cosa piangi
è solo mio
il sangue in terra

E ora che sai non potrai mai
realizzare ciò che vuoi
Ti avventi con furia su di me
che dormo e rimango impassibile

Mentre
mi chiedo come mai
Chiudo gli occhi e già
non sei più qui
Non so capacitarmi più dei gesti tuoi
riuscire a cogliere i tuoi perchè
Tutto era perfetto ed invidiabile
era perfetto ed invidiabile

E ora che sai non potrai mai
realizzare ciò che vuoi
Ti avventi con furia su di me
che dormo e rimango impassibile